I servizi associativi – 2

In tema di servizi da erogare agli associati, l’evoluzione tecnologica pone le associazioni di rappresentanza degli interessi di fronte a due sfide. La prima è quella sul versante dell’offerta alle imprese clienti; la seconda si gioca sul fronte dell’azione integrata nell’ambito dei sistemi associativi.

L’offerta di servizi alle imprese può arricchirsi della possibilità di offrire servizi a distanza, sia di tipo tradizionale che di tipo innovativo (ad esempio per la vendita di prodotti o la ricerca di fornitori on line) e servizi professionali di consulenza. L’efficienza dell’associazione può trovare forte sviluppo dalla messa in rete di sistemi di supporto agli operatori di front-line, di archivi e strumenti condivisi. L’Associazione a questo proposito può sfruttare l’enorme massa di dati in possesso delle proprie articolazioni territoriali, in modo da verificare elementi quali la fedeltà dei clienti, la loro profittabilità, le sinergie fra i servizi.

A livello di sistemi associativi, da tempo si lavora su iniziative di benchmarking associativo, ovvero di scambio strutturato di esperienze e di dati fra associazioni appartenenti alla medesima sigla associativa, al fine di favorire la comprensione dei propri livelli di performance, l’individuazione delle aree critiche su cui intervenire, lo sviluppo accelerato di nuovi servizi e forme di erogazione innovative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *