Imprese confuse e imprese focalizzate

Che differenza c’è tra una “impresa confusa” ed una “impresa focalizzata”? In un’impresa confusa nessuno ha veramente idea di dove si stia andando. Tutti lavorano moltissimo, ma con un grosso ed inutile dispendio di risorse ed energie. In questa situazione è impossibile definire obiettivi che migliorino la performance. L’impresa focalizzata invece lavora costantemente per fissare la propria direzione. Due sono i concetti che i dirigenti di una “impresa confusa” non capiscono: 1) Tutte le parti dell’impresa lavorano verso lo stesso obiettivo. 2) L’obiettivo dell’impresa è un concetto unificato, totale, olistico: “tutti, da chi acquista le materie prime a chi è occupato alla contabilità, devono comprendere il senso del loro contributo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *