La procedura che funziona

Ai tempi della dominazione inglese, l’India era divisa in nove province, rette da altrettanti segretari politici, da ognuno dei quali dipendeva un centinaio di funzionari di distretto. I più anziani di questi avevano trent’anni, e vivevano isolati in avamposti lontani uno o due giorni di viaggio fra di loro, senza telegrafo o ferrovia. Ogni mese il giovane funzionario di distretto dedicava una giornata a scrivere un rapporto al proprio segretario politico. Ogni rapporto era suddiviso in quattro capitoli, uno per ciascuno dei quattro incarichi assegnati. Il rapporto proseguiva con le aspettative per il mese seguente ed il relativo piano d’azione, e finiva con alcune considerazioni sulle opportunità, le minacce e le necessità a lungo termine. In tal modo l’Inghilterra amministrò l’India per circa 200 anni con circa mille funzionari, nulla se consideriamo la vastità del territorio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *