Un buon posto dove mangiare

Alla Scomanini Catering Srl il controllo qualità è posto alla fine del processo di produzione. Alla Catercoop si controlla la qualità durante tutto il processo di lavorazione ed erogazione. Alla Scomanini si dà per scontata una percentuale di errori, e si ragiona in termini di scarto medio. Alla Catercoop l’obiettivo è quello di eliminare tutti gli errori: lo slogan è “fare bene le cose al primo colpo”. Alla Scomanini, di fronte all’errore già compiuto, si cerca il colpevole. Alla Catercoop si sa che ogni errore va analizzato in modo sistematico. Naturalmente alla Scomanini chi sbaglia paga, e tutti tendono a nascondere gli errori commessi, anche dai colleghi. Alla Catercoop si vuole imparare dagli errori: chi li segnala viene premiato, nessuno viene punito.

Alla Catercoop il controllo di qualità non è una funzione tecnica delegata agli specialisti, ma è responsabilità di ciascuno. L’addestramento al controllo di qualità non è rivolto esclusivamente ai tecnici: l’attenzione alla qualità è un atteggiamento mentale diffuso, a tutti i livelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *