Manager loro malgrado

Molti non accettano l’idea che per fare carriera sia necessario passare da un ruolo tecnico ad un ruolo manageriale. Chi ha una forte competenza tecnica è portato a considerare i ruoli di controllo e gestione come lavori a basso contenuto professionale, e preferirebbe sfruttare l’esperienza cumulata negli anni per ricercare nuovi contenuti operativi e nuove soluzioni tecnologiche. Il passaggio da tecnico a manager è spesso l’unica possibilità per mantenere un ruolo significativo all’interno di aziende che agiscono con grande determinazione sul versante delle esternalizzazioni e dell’impoverimento dei ruoli tecnici grazie a forti investimenti in automazione. Nascono così le figure di “manager per forza”, costretti loro malgrado ad accettare un ruolo cui non aspirano e che giudicano, in cuor loro, degradante.

One thought on “Manager loro malgrado”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *